Presunta colite con vomito bimba 9anni

Consulto

Domanda

gentile Dott.ssa, ho perplessità riguardo la diagnosi che il pediatra ha fatto a mia figlia che da poco ha compiuto 9anni, è alta 131cm x 26kg e pratica attività fisica. Già da un paio di anni non assume latte vaccino ma parmigiano, yogurt e occasionalmente mozzarella, philadelphia e provoletta, inoltre, non ha contratto influenza o malattie se non lievi raffreddori e un paio di episodi di vomito al risveglio risolti in un paio d'ore. Sono preoccupata perché questo episodio di vomito con nausea al risveglio si è presentato dopo diversi mesi esattamente giorno 1dicembre e ieri 13dicembre senza febbre o dolori addominali e di soli succhi gastrici. Inizialmente pensavo a una forma virale associandolo a episodi simili nella stagione passata, intorno al 7dicembre ha avuto un picco di febbre a 39senza altri sintomi risolta in 24 ore con due supposte di paracetamolo. Il pediatra che ieri l'ha visitata non ha riscontrato nulla se non la presenza di molta aria sostenendo si tratti di colite. Ha prescritto levicol e debridat sciroppo. Io vorrei sapere se è il caso di approfondire con qualche esame specifico. Spero di averle dato tutte le informazioni utili per potermi consigliare sul dafarsi. cordialmente

Risposta del Medico

Gent. Signora, ho ricevuto la sua mail e la ringrazio per l'interessamento. Penso che sarebbe utile effettuare delle analisi per escludere intolleranza al glutine: anticorpi antigliadina, antiendomisio e antitransglutaminasi. Cordiali Saluti