Neoplasie?

Consulto

Data: 28/03/2017

Domanda

Gentile Dottore, sono una ragazza di 27 anni, prima di Natale ho avuto un episodio in cui per cinque giorni ho avuto un po di sanguinamento rettale e presenza di muco. Mi sono recata da un gastroenterologo della mia città il quale mi ha fatto eseguire la calprotectina che risultata negativa, ho eseguito molti esami nello scorso anno per problemi legati ad un virus. Avrei dovuto fare anche la colonscopia ma con l arrivo del ciclo non mi sono sentita di affrontarla. Leggendo vari articoli ho notato che la calprotectina è importante poiché ti fa capire se vi è infiammazione. Ora siccome è tutto nella norma posso escludere neoplasie? Cordiali saluti.

Risposta del Medico

Gentile paziente buongiorno, alla base della sua descrizione non è possibile escludere una neoplasia, anche se c'è da dire che alla sua età e molto raro. La calprotectina, come ha scritto, può escludere un'infiammazione estesa, ma non un tumore e spesso neanche una infiammazione limitata. Il mio consiglio è quello di eseguire una colonscopia con la quale si può stabilire se ha una familiarità per neoplasie, ma bisogna considerare anche se il sanguinamento persiste e se vi sono emorroidi o ragadi. Cordiali saluti.