Il tumore dello stomaco

Il tumore dello stomaco

 

Questo tipo di tumore colpisce maggiormente le persone dai 45 anni di età in su.

In Europa si verificano all’incirca 190 mila nuovi casi ogni anno. Il tumore dello stomaco rappresenta sulla base di questo dato circa il 23% di tutte le neoplasie. Clicca qui per maggiori informazioni sul cancro dello stomaco.

 

Le tipologie di tumore allo stomaco.

 

Sono due le tipologie principali di tumore allo stomaco.

–      Quello intestinale colpisce maggiormente gli uomini di età superiore ai 50 anni. Il rivestimento interno dell’organo si trasforma in un altro epitelio, simile a quello dell’intestino. Questa tipologia di tumore si presenta come formazione rivolta all’interno della cavità e cresce in modo espansivo.

–      Il tipo diffuso è meno frequente e colpisce uomini e donne con età media di 45 anni. In genere il tumore allo stomaco diffuso nasce dalla mucosa gastrica normale, e può provocare ulcere penetrando nel tessuto. In questo caso lo stomaco è detto a borsa di cuoio o di linite plastica, perché la crescita può portare a un indurimento delle pareti dell’organo.

–      Il “tumore di Krukemberg” è localizzato alle ovaie, ma deriva da cellule neoplastiche migrate dallo stomaco attraverso la cavità peritoneale.

 

L’evoluzione.

 

Anche il tumore dello stomaco, come molti altri, è classificato sulla base del sistema TNM. Il parametro T riguarda la dimensione del tumore che si manifesta per primo in presenza di altri. N considera l’eventuale coinvolgimento dei linfonodi. Il parametro M indica la presenza di metastasi lontane dal fulcro.

I sintomi del tumore dello stomaco.

 

Purtroppo il tumore dello stomaco si presenta con sintomi simili a quelli della gastrite o dell’ulcera gastrica. Questi sono

–      nausea

–      difficoltà a digerire

–      inappetenza

–      difficoltà a deglutire grandi quantità di cibo.

Se il trattamento per le due patologie sopracitate non porta miglioramento, è opportuno sottoporsi a una gastroscopia e ricercare una eventuale presenza dell’Helicobacter pylori,microrganismo noto per il suo ruolo attivo nella genesi di un tumore, con un semplice test del respiro.

Sintomi più gravi, che possono indicare un peggioramento del tumore dello stomaco, sono

–      vomito con sangue

–      perdita improvvisa di peso.

 

Contatta uno dei nostri specialisti nel centro più vicino a casa tua

I nostri centri