Screening tramite colonscopia

Screening tramite colonscopia

Il nostro obbiettivo è quello di sensibilizzare le persone di età superiore ai 50 anni a sottoporsi ad una colonscopia che può “salvare”la vita.

Il tumore del colon-retto è un vero killer che causa annualmente in Italia oltre 15.000 morti.

Non sempre ci sono dei sintomi di “avvertimento” (come alterazione dell’alvo, sangue e/o muco nelle feci) e, spesso, quando questi arrivano ci troviamo di fronte a situazioni ormai tardive. Da qui la necessità di un esame preventivo come la colonscopia(previa opportuna preparazione) in grado di fare diagnosi e di rimuovere l’eventuale lesione.

I nostri Centri nazionali mettono a disposizione endoscopi di ultima generazione che consentono un ingrandimento dell’immagine da 80 a 1000 volte  permettendo di rilevare anche piccole lesioni “piatte”, precursori dei tumori del colon ;

Ed inoltre: tecniche operative avanzate (mucosectomia, dissezione della mucosa, ecc.) con cui è possibile rimuovere endoscopicamente polipi e tumori iniziali  fino a qualche anno fa di competenza chirurgica.

Altra nota positiva per il paziente è la possibilità di poter effettuare presso i nostri Centri una“colonscopia indolore” ,

grazie ad una sedazione farmacologica che elimina il dolore e ….. il ricordo dell’esame.

 

I nostri centri