GASTRITE E DOLCI: DOBBIAMO NECESSARIAMENTE EVITARLI?

 

gastrite e dolci dobbiamo evitarli

gastrite e dolci: dobbiamo evitarli?

 

Chi soffre di gastrite sa che è necessario effettuare alcune rinunce come ad esempio alcuni cibi o bevande quali caffè, bevande gassate, alimenti piccanti. E i dolci. Ma non tutti!
Vediamo quali sono i dolci da evitare e quelli invece che sono concessi a chi soffre di gastrite.

DOLCI DA EVITARE

  • cioccolato: è in cima all’elenco. Questo perché il cioccolato contiene caffeina e anche se non in dosi massicce come nel caffè, la percentuale di caffeina contenuta nel cioccolato può irritare le pareti dello stomaco peggiorando i sintomi della gastrite.
  • prodotti lattiero-caseari come ad esempio gelato e panna montata poiché sono ad alto contenuto di grassi.
  • frutti ad alta acidità: pompelmi, arance, limoni e lime e gli agrumi in generale. L’alta acidità peggiora i sintomi della gastrite.

DOLCI CONCESSI

  • dolci semplici e senza grassi animali come ad esempio dolci alla frutta (frutta ad eccezione degli agrumi!), ottimi sono dolci a base di mela, pera, melone, prugne e pesca
  • biscotti e cereali sono concessi
  • si al miele
  • preferire lo zucchero di canna allo zucchero bianco (più raffinato)
  • mangiare il dolce lentamente
  • non mangiare il dolce combinato con altri alimenti (ad esempio a fine pasto)
  • è preferibile mangiare il dolce a stomaco vuoto

I nostri centri