GASTRITE E VITAMINA C

 

gastrite e vitamina c

 

Sin da bambini ci hanno detto “mangia le arance, sono piene di vitamina C, ti fanno bene”.
Ed è vero! Ma c’è un però. Non sempre la vitamina C può essere considerata benefica, o per lo meno non in grandi quantità.

Dove è contenuta la vitamina C?

La vitamina C, meno comunemente chiamata acido ascorbico, si trova in molti alimenti presenti in natura:

  • agrumi
  • kiwi
  • fragole
  • verdure a foglia scura come broccoli, spinaci, cavolo
  • patate
  • pomodori
  • ribes nero

Vi sono però degli effetti collaterali collegati alla vitamina C e questi effetti sono quasi tutti da correlare all’apparato gastrointestinale.

  • spesso si pensa che essendo una vitamina e quindi una cosa buona se ne assumiamo di più “é meglio”, ma non é così! Un eccesso di vitamina C può causare nausea, vomito, acidità di stomaco fino alla gastrite. La dose giusta da assumere va dai 60 ai 120 mg al dì.
  • un’assunzione che supera il grammo al giorno può indurre diarrea.

I nostri centri